Dati progetto

Maggio 2014

Committente: Provincia di Ferrara

Progettisti
ing. Alessandro Fracassi
ing. Alberto Massetti
ing. Isaac Scaramella
ing. Daniele Bianchini
TEP srl

Prendendo spunto dalla diagnosi energetica del museo del Castello Estense di Ferrara sono state elaborate le “Linee guida sull’uso di tecnologie basate su energie rinnovabili e volte al risparmio energetico all’interno di edifici storici tutelati ed adibiti a fruizione pubblica dei beni culturali”. Il documento é uno dei work packages del progetto EX.PO.AUS. ed ha lo scopo di fornire una metodologia per quelle amministrazioni che vogliano ridurrei i consumi energetici, aumentando il confort senza alterare le caratteristiche architettoniche di un edificio storico vincolato.

Le linee guida affrontano in prima battuta il tema fondamentale dell’analisi dell’edificio, ovvero come definire lo stato di fatto, ricostruendone l’evoluzione e il profilo attuale dal punto  di vista energetico. Sono poi fornite delle indicazioni circa l’approccio da tenere per la pianificazione degli interventi di efficientamento. In particolare si pone l’attenzione sulla necessità di coniugare le esigenze energetiche con la manutenzione e la cura del bene storico e sugli accorgimenti che l’architettura vernacolare spesso presentava e che spesso sono però andati perduti durante i successivi cambi di funzione dell’edificio.

A conclusione del documento é riportato un workflow che guida attraverso tutte le fasi di analisi e valutazione degli interventi migliorativi.