Dati progetto

Giugno 2011

Committente: Europan Europe

Progettisti
arch. Tiziana Pagone
ing. Alessandro Fracassi
ing. Ilaria Napoli

Il progetto urbano proposto per la Kanaalzone tende a conservare quanto più possibile il carattere rurale dell’area cercando di salvaguardare il rapporto diretto tra l’uomo e la natura circostante nelle sue diverse declinazioni: acqua, terra, cielo. Lo stesso disegno urbano è affidato all’elemento naturale per eccellenza, l’acqua, che rappresenta il principio guida dell’intero progetto.
Il disegno urbano proposto parte dall’aver assunto il Van Harinxmakanaal come segno generatore del’intero progetto: l’acqua come principio di tutto. L’area d’intervento è stata suddivisa in una serie di fasce longitudinali (ambiti longitudinali), parallele tra loro e al canale, aventi spessore e funzioni diverse.